cropped coppia punti interrogativi 1

Capire tra i centri di fecondazione assistita come e quale scegliere, diventa un’ardua scelta se non si considerano alcuni criteri. Per individuare la struttura più adatta alle proprie esigenze, è bene porsi 10 domande sulla fecondazione assistita. Nella scelta della struttura, da dove iniziare, dunque, il proprio percorso di fecondazione assistita, è importante esaminare alcuni criteri. Tutte le informazioni che riguardano i centri di Pma italiani, compresi il numero di cicli effettuati in un anno, sono accessibili sul portale, che riporta i dati di tutte le strutture sanitarie italiane pubbliche e private convenzionate. All’interno dell’ Istituto Superiore di Sanità (Registo PMA) il centro Gatjc è presente.

Conoscere i centri di fecondazione assistita: come e quale scegliere

Come suddetto, è fondamentale consultare il Registro Nazionale della PMA disponibile sul sito dell’Istituto Superiore della Sanità. Il medico di famiglia o il ginecologo possono dare indicazioni preziose alla coppia, ma può essere utile anche fare un’indagine per conto proprio e consultare i dati riguardanti i centri di fecondazione assistita presenti sul territorio. E’ fondamentale rivolgersi in un centro dove sia possibile effettuare la tecnica indicata per la problematica alla base della diagnosi d’infertilità. Dunque, il quesito di conoscere i centri di pma: come e quale scegliere, è molto importante. Analizzare ogni aspetto è un diritto della coppia che si avvicina al mondo della procreazione medicalmente assistita.

Quando chiedere aiuto?

“Perché non riesco a rimanere incinta?”
“Quando è il caso che mi rivolga a qualcuno che mi possa aiutare?”

Abbiamo fornito nelle pagine del nostro sito molte informazioni sulle cause di infertilità maschile e femminile. Possiamo aiutare la coppia o i singoli a mettere in luce le proprie difficoltà, ponendo in discussione problematiche nel concepire. Per chiedere aiuto direttamente ai nostri specialisti, bisogna contattare la nostra segreteria.
Attraverso una consulenza sarà possibile avere chiarimenti su dubbi, confusioni e perplessità inerenti alle difficoltà di ottenere naturalmente una gravidanza.
Conoscere la propria fertilità, è il passo iniziale più importante da intraprendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *