donnamacherina2

Che l’inquinamento abbia dei riscontri negativi sulla salute dell’ uomo, ne avevamo la certezza, ma diversi studi ne hanno evidenziato l’influenza sulla fertilità. In particolar modo è stato osservato come nella fertilità femminile, abbia un incisione notevolmente negativa, il vivere in zone altamente inquinate.

Aumenta il rischio di infertilità nelle donne esposte ad aree inquinate. Se si vive nelle vicinanze di strade trafficate, o comunque nelle vicinanze di luoghi dove la qualità dell’aria è fortemente compromessa a causa del traffico,

fertilità femminile

FERTILITà FEMMINILE:Lo studio di Boston

A sostenerlo è uno studio della Boston University pubblicato da Human Reproduction. La ricerca condotta dall’Università di Boston ha coinvolto più di 36mila donne. Nello specifico, sono stati analizzati i dati sulla qualità dell’aria nelle aree di residenza dei soggetti coinvolti dal 1993 al 2003. I risultati dell’indagine parlano di 2500 casi di infertilità tra le donne che vivevano vicino a strade trafficate (entro i 200 metri dalla fonte di inquinamento), determinando un rischio aumentato pari all’11%. Un rischio lieve per la singola donna, precisano i ricercatori, ma che può trasformarsi in un enorme problema di sanità pubblica quando analizzato su scala di popolazione.

Inoltre gli autori della ricerca hanno analizzato sia il rischio di infertilità primaria e sia quella secondaria. Per quanto riguarda il rischio di infertilità primaria, la ricerca ha evidenziato un 5% di possibilità in più. Un dato poco significativo e statisticamente ininfluente. Mentre per quanto riguarda l’infertilità secondaria, ossia l’impossibilità di concepire una seconda gravidanza, la ricerca ha evidenziato un rischio del 21% maggiore. “In questo caso l’aumento è statisticamente significativo – spiegano gli studiosi -, e anche se a livello individuale può essere considerato non molto alto lo è a livello di una popolazione, perché le donne esposte sono molte”.

In conclusione, le donne che vivono vicino alle arterie stradali più trafficate hanno un maggior rischio di soffrire di infertilità rispetto alle donne che vivono in zone in cui l’aria è più salubre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *